Nuova e interessante puntata quella di Laboratorio Salute, in onda questa sera, a partire dalle 20.30. Micol Baronio apre le porte del suo piccolo giardino zen televisivo a due volti che sono ormai noti al pubblico di questa seguitissima trasmissione dedicata al benessere e alla cura del corpo, dell’anima e dello spirito: il Dott. Giovanni Giannotti, Medico chirurgo Omeopata unicista e Ricercatore, autore del libro “La medicina degli ibridi omeopatici” e Imma Lucà, sensitiva e terapista olistica che fin dalla nascita ha il dono della medianità. Con il dott. Giannotti che sostiene  che il DNA, che contiene il codice genetico familiare, determina le malattie di cui soffriamo si parlerà delle patologie prevalenti dell’apparato genitale maschile. Nel giovane sono il varicocele e le malattie a trasmissione sessuale, mentre nell’anziano sono i problemi prostatici ed erettili a diventare più frequenti. Il trattamento delle malattie dell’apparato genitale maschile è una sfera delicata, che porta il paziente ad allarmarsi anche ingiustificatamente per timori di malattie a trasmissione sessuale, per problemi di sterilità, di impotenza. Anche in questo caso, con gli ibridi omeopatici si possono ottenere ottimi risultati. Si parlerà anche di ipertrofia prostatica, varicocele, seminoma, orchite, idrocele, impotenza, fimosi, blenorragia, criptorchidismo, epididimite, orchiepididimite, sterilità, malattie veneree e problemi ormonali. Con Imma Lucà, autrice del libro “Dialoghi con la morte”, cercheremo di capire in che modo comunicano i Medium con gli spiriti, quindi attraverso i sensi l’ascolto, la visione, le immagini, i simboli, il sonno, le forze fisiche, la voce , etc..

 

 

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata