Si è ribellato al sistema, che lo vedeva come un attrazione da circo in uno dei tanti parchi acquatici del Giappone. Un esemplare di Beluga, fra l’altro specie in via d’estinzione, si è ribellato alla sua condizione sputando acqua in direzione del pubblico. Il fatto è avvenuto a nel parco acquatico Hakkeijima Sea Paradise di Yokohama. Il grande cetaceo bianco, le cui dimensioni superano i 5 metri di lunghezza, ha messo in atto quella che secondo gli esperti potrebbe essere una sorta di autodifesa, un dispetto nei confronti degli spettatori, che però pare non abbiano capito il moto rivoluzionario del simpatico mammifero e si sono anzi divertiti, rinfrescandosi anche, dato nel Paese nipponico le temperature hanno superato i trentaquattro gradi.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata