In Corea del Sud 2 milioni di cani vengono uccisi ogni anno per consumarne le carni. I cani, prima di essere cucinati, vengono torturati a lungo con bastoni e coltelli affinché le loro carni, per azione dell’adrenalina in circolo a causa del dolore e della paura, diventino più “saporite”. Dopodiché, sempre per lo stesso motivo, vengono bolliti vivi e poi scuoiati. Il “Boknal Dog Soup Festival” è la festa in cui cucineranno vivi molte migliaia di cani per fare della zuppa, il festival si terrà tra poco, dal 12 Luglio al 12 Agosto. Il link che trovate di seguito è il più importante sito contro il massacro di cani in tutta la Corea, ci sono molte petizioni: vanno firmate tutte per muovere l’opinione pubblica. FIRMA LE PETIZIONI QUI:  http://goo.gl/0U3xij

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata