Il Fatto: la vicenda dell’abbazia di Montecassino

Negli scandali che la Chiesa è stata costretta a registrare negli ultimi tempi, si colloca anche lo scandalo dell’abbazia di Montecassino. L’abbate Pietro Vittorelli e il fratello Massimo sono ad oggi indagati l’uno per appropriazione indebita e l’altro per riciclaggio per aver sottratto dalle casse del monastero più di 500 m ila euro destinati alle opere di carità e di averli invece usati per scopi privati. Una vicenda che fa discutere da giorni e su cui si è sopffermato anche l’avvocato Luca Curatti nella sua rubrica “Il Fatto”