Ancora bocconi avvelenati a Manerba del Garda, in provincia di Brescia. A farne le spese, questa volta, è stato un meticcio, morto dopo avere ingerito una polpetta killer in via del Melograno. Il proprietario ha sporto denuncia. Nei giorni scorsi sono stati segnalati all’Asl altri quattro casi ai danni di altrettanti cani. La zona è quella di Montinelle, non lontano dal Perlino e Zocco dove nell’estate del 2015 sono rimasti uccisi dieci cani e due gatti. Ora si sta indagando per verificare se il veleno sia lo stesso di questa estate.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata