Una nuova testimonianza sulla validità della dieta del dottor Mozzi arriva da un 67 anni del gruppo zero da anni fedele al regime macrobiotico e successivamente pesce-vegetariano. Vivendo in Thailandia per lungo tempo e mangiando solo riso ha dovuto appurare le proprie reazioni al glutine. Ogni qual volta tornava in Italia e mangiava la pasta, la pancia si gonfiava a dismisura. Tolta anche questa non ha risolto il problema fino a quando non ha iniziato a seguire i consigli del dottor Mozzi e ha modificato la sua dieta, eliminando le arachidi ed il musli mattutino, e introducendo uova e dolcetti fatti con fagioli di soia rossa, the verde matcha o the carcadè e carne di anatra o di pollo. <<La diarrea mattutina sta sparendo – scrive- così spero in futuro anche il mio mal di schiena mattutino che mi perseguita da 40 anni>>.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata