Piacenza. A Caorso, l’associazione FareAmbiente, ha segnalato il caso di un cigno, un esemplare giovane di un gruppo di 7, che era stanziale nell’oasi del Pinedo e che è stato trovato poco distante dai “confini” dell’oasi ferito, impallinato.  Ora, del cigno si sta prendendo cura il veterinario Riccardo Rossi che presso il Wild Life Center di Niviano. I dati del ritrovamento sono stati comunicati alla Forestale (al comando di Piacenza) che attiverà le indagini per arrivare ad una denuncia contro ignoti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata