Sono quasi 4000 finora le persone che hanno deciso di sostenere e firmare la petizione lanciata dal WWF, in merito al tanto discusso “sfratto” dell’organizzazione che si impegna per la difesa dell’ambiente, dalla Riserva Marina di Miramare.  Da trent’anni sotto la tutela del WWF, ora la prima riserva marina d’Italia rischia di restare senza sede operativa nel Parco demaniale omonimo. Per chi volesse sostenere la causa, la petizione è sul sito change.org

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata