Un intervento fatto con il cuore: la testimonianza di Serena

Togliere gli occhiali per Serena, volontaria e presidente di Oasis Italia Onlus in Burkina Faso, era un esigenza legata alla siccità, alla polvere e alle condizioni in cui si trovava ad operare nel paese africano. Pulire gli occhili non era sempre facile e possibile, tanto meno le lenti a contatto. Ipermetrope di due diottrie e  portatrice di astigmatismo differente nei due occhi, mezza diottria in un occhio e due e mezzo nell’altro ,ha deciso di rivolgersi a SERI Lugano. Per lei Il Dr. Pinelli ha scelto la tecnica Fetmo Lasik X-tra , che impiega solo la luce per modificare la curvatura della cornea e rinforzarla: laser a femtosecondi, laser ad eccimeri, luce ultravioletta per una intervento non-chirurgico senza ferri, bisturi e punti di sutura. Serena grazie all’intervento ora non ha più problemi, e oltre alle missioni in Burkina Faso può praticare senza fastidio né problema anche la danza, un’attività che le sta molto a cuore. Questo il suo commento dopo l’intervento: “Uno degli slogan di Oasis Italia Onlus è – Esistono molte cose nella vita che catturano il tuo sguardo, ma solo poche catturano il tuo cuore…scegli quelle! – Beh, credo che questa frase calzi a pennello anche per l’intervento che ho fatto a Lugano e soprattutto per il team che insieme al dottor Pinelli mi ha accompagnato in questa nuova, bellissima avventura. Ho capito subito che potevo fidarmi!”

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata