Una piattaforma per il benessere degli animali da allevamento. E’ quanto hanno chiesto l’Italia insieme a Germania, Danimarca, Olanda e Svezia al Consiglio dei Ministri dell’agricoltura, oggi a Bruxelles. La piattaforma dovrebbe facilitare lo scambio di migliore pratiche rivolte agli animali e promuovere quindi il loro benessere. Favorevole alla piattaforma il Ministro dell’agricoltura Maurizio Martina che l’ha giudicata un ottimo strumento per il coordinamento e l’interazione tra i nostri sistemi.  Secondo Martina però è necessario che da questa decisione non scaturiscano nuovi oneri finanziari e pratiche burocratiche. “Credo anche sia giusto” ha aggiunto il Ministro, “far rispettare la normativa esistente, che rappresenta un buon punto di equilibrio fra i diversi interessi in campo”.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata