Madre e figlia hanno un desiderio comune: liberarsi degli occhiali! La 60enne Patrizia, dopo tanti anni di insegnamento, guadagna la tanto attesa pensione e, nonostante non abbia nessun rimpianto per studenti, registri, correzione di compiti ed interrogazioni, ha in realtà un obiettivo ben preciso: pensare a se stessa, finalmente! Così, grazie al Pilates, migliora il suo corpo e si regala un paio d’occhi nuovi dal Dottor Pinelli, con i quali osservare una realtà più viva, più nitida, più vicina. Proprio come i suoi occhi, che dopo una vita da miope di  4.00 diottrie e astigmatica di – 2.00 ora guardano dritti nei tuoi, brillanti e vivaci. La decisione è stata presa dopo che sua figlia Paola aveva finalmente eliminato occhiali e lenti a contatto con un intervento rapido e indolore del Dottor Pinelli. È arrivata alla laurea in Bocconi in un baleno, ma le tante ore passate sui libri avevano lasciato il segno sui suoi occhi, miopi di 7 diottrie e astigmatici di – 2.00. Il suo nuovo lavoro prima a Parigi, poi a New York, così intenso ed appagante, la stancava moltissimo a causa del continuo togliere le lenti a contatto e inforcare gli occhiali, per poi toglierli di nuovo per indossare nuovamente le lenti. Dopo l’intervento, cene di gala e viaggi in aereo non sono stati più un problema. In foto, mamma e figlia con il Dottor Pinelli alla visita di controllo.

2 Risposte

  1. Patrizio

    Telecolor ottima ma a parte la conduzione familiare non potreste nei casi specifici indicare come e dove farsi visitare dagli specialisti come
    nel caso del dr Pinelli ?

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata