Il riscaldamento delle acque del Pacifico sta affamando migliaia di cuccioli di leoni marini e di elefanti di mare. Gli effetti del global warming si stanno infatti sommando a quelli del Nino, il fenomeno climatico periodico che provoca un forte riscaldamento delle acque del Pacifico, con un intervallo variabile tra tre e sette anni. A rischio leoni marini e elefanti di mare.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata