Un gruppo di studiosi israeliani e tedeschi ha annunciato di aver scoperto il meccanismo attraverso il quale il melanoma si diffonde agli altri organi del corpo umano e il modo di fermarne le metastasi. Gli scienziati della ‘Tel Aviv University’ e del ‘German Cancer Research Center’ di Heidelberg hanno pubblicato il loro studio domenica scorsa sulla rivista ‘Nature Cell Biology’. “E’ un passo importante sulla strada per un completo rimedio al più mortale cancro della pelle”, ha detto il leader del team di ricerca Carmit Levy citato dall’ufficio stampa del governo. “Confidiamo – ha aggiunto – che i nostri risultati ci aiutino a trasformare il melanoma in una malattia non minacciosa e facilmente curabile”.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata