L’Europa dice “No” ai prodotti cosmetici realizzati attraverso la sperimentazione animale, anche se effettuata all’estero e alla messa in commercio di questi prodotti sul territorio euuropeo. La bella notizia arriva dalla Corte di Giustizia Europea, che con la decisione presa annulla la possibilità di aggirare il divieto già vigente e che proibisce la sperimentaizone animale per i cosmetici: molte aziende davanti al veto, infatti, conducevano le sperimentazioni in altri continenti, per poi vendere in Europa il prodotto finito. La notizia è stata accolta con grande gioia dal mondo animalista.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata