Si fanno chiamare gli Strulgador, parola dialettale emiliana ricca di significati. Sono Barbara e Lorenzo, moglie e marito che hanno deciso vivere nel loro podere, il Malprevisto, immerso nell’appennino modenese, a pochi chilometri da Zocca. Qui, circondati da boschi e natura quasi incontaminata, trascorrono le giornate alla ricerca di piante che poi trasformano per utilizzarle in mille modi. Così come i prodotti che il loro orto, stagionalmente, offre. Una dimensione natural-artigianale che portano avanti all’insegna del rispetto e dell’autosufficienza. Sono loro i protagonisti di questa puntata de “I Paesi delle Meraviglie” , condotta da Barbara Fogazzi.

 

 

 

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata