Presentata oggi l’iniziativa legale dell’Ente Protezione Animali, che attraverso lo studio Conte & Giacomini di Genova, ha presentato due denunce contro l’azienda Amadori di Cesena. Una denuncia, presentata alla Procura della Repubblica di Forlì, per detenzione di animali in condizioni incompatibili con a loro natura e maltrattamento; la seconda all’ Agcom (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato) per pubblicità ingannevole. La decisione dell’Enpa, presa in seguito al servizio dello scorso maggio di Report, che riprendeva le condizioni di illegalità con cui venivano detenuti gli animali, viene illustrata al pubblico oggi in un evento dal titolo “Tutte le bugie sulle galline” programmato nell’ambito del Festival#Animali (Macro Factory, Testaccio, Roma). L’Azienda si è difesa sostenendo che le strutture riprese erano state dismesse o sostituite, ma l’azione legale prosegue perché in caso venissero riconosciuti i reati contestati l’azienda dovrà risponderne in sede legale e civile.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata