Su Change.org è stata lanciata una petizione per dire NO all’installazione di 16 nuove gabbie off shore per l’acquacoltura, senza una progettazione organica ed integrata, al largo di Marina di Camerota, uno dei fiori all’occhiello di tutta la costiera cilentana e  una delle più rinomate località turistiche del Mezzogiorno d’Italia e non solo. Nelle vicinanze del posto dove si prevede di installare le gabbie è ubicata l’Area Protetta della Costa degli Infreschi e della Masseta. Enormi ed incontrollabili sarebbero ricadute in termini di danno ambientale e disagio dell’ecoambiente marino,inevitabilmente compromesso sotto ogni punto di vista.

Ecco il link della petizione: https://www.change.org/p/protocollo-centrale-pec-quirinale-it-non-ingabbiate-il-nostro-mare

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata