WeMove.eu, il movimento “Muoviamo l’Europa”, che ha trovato il supporto di Climate Action Network, WWF, Sandbag, Carbon Market Watch e Oxfam ha lanciato una petizione per chiedere ai membri del Parlamento Europeo di far sì che, finalmente, chi inquina paghi, ma paghi salatissimo. «Coloro che inquinano non possono più passarla liscia – scrivono sulla petizione- “bisogna agire perché scontino tutti i danni inflitti alla nostra salute, al clima, all’ambiente». Le firme saranno consegnate alla Commissione Ambiente del Parlamento Europeo che deve pronunciarsi su una proposta di legge che fissi un prezzo per le emissioni di carbonio. «Con questo voto – dicono da WeMove – si sostiene la nuova riforma delle politiche sul clima, si sollecita la definizione di un prezzo giusto sulle emissioni di anidride carbonica e si agisce contro la minaccia del cambiamento climatico. Non dobbiamo permettere che le lobby industriali dettino legge sulle politiche europee».

Ecco il link della petizione: https://act.wemove.eu/campaigns/mpe-fate-pagare-chi-inquina?utm_source=facebook&utm_medium=post&utm_campaign=it_20161128

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata