Per fermare il progetto della riapertura di un luogo di detenzione per animali, Sos Gaia fa appello al sindaco di Torino con una petizione su change.org. 30 anni fa chiudeva lo zoo di Torino dopo le migliaia di proteste dei cittadini che assistevano allo spettacolo indegno e quotidiano di animali in gabbia, stressati e depressi, proprio nel cuore della città e quindi in mezzo al traffico cittadino. Ora, trent’anni dopo, esiste il pericolo imminente della riapertura dello zoo a Torino nel Parco Michelotti, lo stesso parco che tre decenni fa vedeva gli animali rinchiusi. Dunque, per impedire di tornare indietro nel tempo e perdere quella caratteristica di città sensibile agli animali che aveva acquisito in questi ultimi anni, si può firmare la petizione qui.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata