In questa puntata di Laboratorio Salute parliamo di come i sogni possano essere utilizzati come terapia e di cucina Zen. In studio  avremo la Dr.ssa Marie Noelle Urech, counselor e Supervisore Metodo Simonton, scrittrice e studiosa di stati altri di coscienza, in particolare modo della dimensione onirica.  Ha messo a punto vari strumenti di esplorazione dei corpi sottili che uniscono le conoscenze della fisica quantistica a quelle dei popoli sciamanici.

Ha fondato e diretto il Centro del Dr Simonton in Italia sin al 2009.  Attualmente dirige il Centro Terapie Mente-Corpo dell’Associazione Viriditas.  Conduce gruppi di crescita e sedute terapeutiche rivolte sia a pazienti oncologici che a chiunque voglia realizzare il proprio potenziale. Ha scritto: Ildegarda di Bingen, sulle ali della guarigione; I sogni e l’infinito, Tu puoi vincere il cancro; Il Cielo in Terra, Nicola Cutolo, una vita tra Mistero e Scienza, Sogni Un portale verso l’Eternità (Ed. Ludica). Ildegarda di Bingen, ieri, oggi e domani Con lei parleremo di sogni e infinito: dalla dimensione onirica a quella dello spirito. I sogni ci rivelano una dimensione molto piu’ ampia del nostro essere, non locale e quantistica, capace di fare esperienze straordinarie in altri mondi, di incontrare defunti, di raccogliere informazioni sul passato, presente e futuro.

Nella seconda parte la Dott.ssa Annunziata Jyoti Cardona, biologa, nutrizionista, natural food chef vi mostreremo il Soul Food in grado di ristabilire il legame tra corpo e anima.

Jyoti è una insegnante di cucina naturale e vegan, ideatrice di ricette e grande conoscitrice della pasticceria naturale. Unisce le nozioni della scienza dell’alimentazione con la creatività, l’esperienza e il buon gusto nell’ambito della cucina a base 100% vegetale. Questa combinazione permette la creazione di ricette su misura e menù equilibrati per la composizione di piatti gustosi ed eterogenei.

Nutrire correttamente il corpo è un processo di cura verso se stessi che non può prescindere dal nutrimento di ciò che il corpo ospita: l’anima. Considerando infatti la salute come qualcosa di molto più ampio di un buon funzionamento del corpo, bensì come uno stato di totale benessere psicologico, fisico e sociale si comprende l’importanza di una cura a “doppio binario”: cura dell’anima e cura del corpo indissolubilmente legate.

 

Contatti della trasmissione:

www.tepeedellaluna.it

www.viriditas.it

centroviriditas@gmail.com

ritualidiguarigione@gmail.com

cell. 338-3633010

Manuela Ghioni  334-7998838

www.zenkitchen.it

telefono:389 0259529
email: zenkitchen.info@gmail.com

 

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata