Il salvataggio di un capriolo ferito, rimasto imprigionato tra le sbarre della ringhiera di una cancellata di una ex concessionaria di auto a Pistoia. A liberarlo sono stati gli agenti della squadra volante della questura di Pistoia, insieme ai vigili del fuoco, chiamati da alcuni passanti che avevano visto l’animale andare a sbattere violentemente contro la recinzione e restare poi incastrato. Dopo essere stato liberato, il capriolo è stato affidato a una squadra del recupero fauna selvatica che lo ha portato da un veterinario.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata