Metodo Zangirolami: dimagrimento di coppia nella terza età

Man mano che passano gli anni tutti ci accorgiamo che pur continuando a mangiare le stesse quantità, tendiamo a ingrassare e questo è particolarmente evidente nella donne, soprattutto al raggiungimento della menopausa.

Ciò accade perché dalla seconda decade di vita in poi il metabolismo basale comincia a rallentare. A questo elemento, nella donna che entra in menopausa, si aggiunge il crollo improvviso degli ormoni che favorisce l’accumulo di peso e trasforma il corpo. Solitamente la forma cambia da “pera” (grasso su fianchi, glutei, cosce) “a mela”, con l’adipe localizzato soprattutto nell’addome. E così si fa in fretta a mettere su qualche chilo che poi diventa faticosissimo perdere.

Il Metodo Zangirolami si adatta perfettamente anche alle persone della terza età ed anche in questo caso riesce ad attenuare i sintomi di diverse malattie e disturbi, oltre che ovviamente far perdere di peso. Anche i piccoli o grandi acciacchi dell’età possono essere notevolmente aiutati e migliorati proprio grazie all’alimentazione e al piano alimentare ideato dal dottor Zangirolami.

Qui con noi in studio abbiamo una coppia di Brescia che ha cambiato il proprio stile di vita.

La signora Margherita Lonati e Mario Perini sono sposati da ben 47 anni. Mario, a causa del suo sovrappeso, aveva incominciato a soffrire di gravi apnee notturne. Così, dopo diverse visite specialistiche cardiologiche e pneumologiche, i medici hanno consigliato al Sig. Mario di perdere assolutamente del peso, altrimenti le sue condizioni fisiche avrebbero potuto peggiorare notevolmente.

Cosi a giugno, vedendo una trasmissione sulla nostra emittente, hanno deciso di intraprendere questo percorso alimentare e motorio. Approdati al centro Medico di Brescia, hanno incominciato subito, nonostante la preoccupazione della imminente partenza per le vacanze estive. Immediatamente hanno incominciato a vedere i primi risultati. E dopo 5 mesi, Mario ha perso più di 20 kg e Margherita (a “dieta” ristrettiva ipocalorica in quanto era in sovrappeso fin da ragazzina) 10 kg.

Ma il risultato più soddisfacente è che le apnee notturne di Mario sono completamente sparite. Entrambi, con protesi alle anche ed alle ginocchia, hanno potuto apprendere e praticare il semplice e sostenibile piano motorio di pochi minuti al giorno. Ed ovviamente anche per loro, nessun “morso della fame”…. Hanno perso peso mangiando di più rispetto a quanto abbiano mai mangiato prima.

Per acquistare il libro 

ACQUISTA ORA

Contatti

www.metodozangirolami.it

Per informazioni in merito agli ambulatori medici Zangirolami di Milano e Brescia chiamare il numero verde 800 890 699

Carpi tel. 800 686 990

Bolzano tel. 0471 – 250144

Trento tel. 0461 – 822538

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata