Grazie ad uno nuovo software, il quale serve per verificare l’identità di qualcuno tramite il DNA in pochi minuti. L’obiettivo sarebbe quello di migliorare i controlli di qualità della ricerca, in particolare parliamo di quella contro i tumori.

Inoltre potrebbe essere molto utile anche alle indagini sulle scene del crimine. Ecco perché i sequenziatoti di DNA a basso costo potrebbero rendere l’autenticazione del DNA in tempo reale una realtà.

Un metodo sviluppato dai ricercatori della Columbia University e del New York Genome Center, quindi si potrà identificare rapidamente persone e linee cellulari dal loro DNA. La tecnologia potrebbe avere più applicazioni, dall’identificazione delle vittime in un disastro di massa all’analisi delle scene del crimine. Ma il suo uso più immediato potrebbe essere quello di contrassegnare le linee cellulari etichettate male o contaminate negli esperimenti sul cancro, una delle ragioni principali per cui gli studi sono successivamente invalidati.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata