Allarme smog a Hong Kong dove si sono registrati livelli elevatissimi di inquinamento a causa dei pochi venti e delle condizioni meteo con piogge quasi inesistenti. I grattacieli sembrano sparire, avvolti da una fitta nebbia inquinata.

La qualità dell’aria è stata giudicata “malsana” secondo i parametri della scala mondiale e gli abitanti sono stati invitati a uscire il meno possibile e ad evitare attività all’aperto. Nel 2017 il numero di giorni in cui si sono raggiunti livelli elevati di smog è stato quasi il doppio del 2016.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata