Nella seconda ora di Laboratorio Salute avremo occasione di sperimentare con il Deep Stretching-Metodo Canfora e le Carte Ho’ Oponopono.

Elena Anna Canfora, è conosciuta come Deepti Canfora. È laureata in Scienze e tecniche psicologiche, Doctorat en Thérapie de la Danse-Méthode Metaphysical Dance®, Iscritta Ordre  Europeen des Psychothérapistes, Ordre Europeen des Specialistes en Disc. Psychologiques-Arts Thérapistes-registre  des Danse-thérapistes e Ordre des Formateurs. Creatrice della Metaphysical Dance® e del Deep Stretching – metodo Canfora®. Maestra di meditazione, Emotional Life Coach, Counselor Olistico Supervisore, Conduttrice di Costellazioni Familiari. Fondatrice e Direttrice della A.M.A. Associazione Metaphysical Academy a.s.d.

Per storia familiare cresce tra echi di musiche raffinate, così per indole e scelta professionale la si conosce ben presto nel mondo della danza, quale coreografa che miscela in modo non convenzionale il teatro, la danza e la poesia.Ma un altro punto fermo, nella vita di questa artista, è la ricerca esoterica, che sottenderà sempre al suo lavoro e che la spinge ancora giovanissima all’altro capo del mondo, in India, dove fa un incontro straordinario con il Maestro Illuminato Bhagwan Shree Rajneesh oggi conosciuto come Osho. Così la meditazione inizierà a far parte del suo universo.

Sperimenta ed elabora tecniche espressive, gestuali, emozionali in uno scambio continuo tra invenzione artistica e profonda spinta interiore, che la porta a creare il Deep Stretching-Metodo Canfora® nuova tecnica di stretching posturale e rilassamento profondo e più tardi la Metaphysical Dance®, una forma di psico danzaterapia, arte terapia, mindfulness e meditazione, una via amorevole per una crescita personale e spirituale. L’amore per l’arte, l’essere umano e la ricerca spirituale è sempre presente nel suo lavoro ed è materiale palpabile in tutti i suoi seminari, lezioni, laboratori, gruppi e sessioni individuali. Nel 2005 la sua Metaphysical Dance® viene accreditata dalla Université Jean Monnet di Bruxelles, e da allora dirige i corsi di formazione per il conseguimento del Master in Metaphysical Dance®

Oggi è qui per presentarci “Deep Stretching-Metodo Canfora®” una nuova tecnica di stretching posturale e rilassamento profondo. Uno stretching posturale, che attraverso un rilassamento profondo, allunga la muscolatura profonda, come lo psoas, ottenendo la ri-armonizzazione della postura e la scomparsa del dolore come il mal di schiena, i dolori cervicali e lombari, legati a tensione, stress, postura scorretta e blocchi emotivi. Si lavora in assenza di fatica, con tecniche di respirazione e rilassamento guidato, ottenendo un benessere fisico ed emozionale attraverso esercizi studiati ad hoc, che allungano la muscolatura profonda e sciolgono il dolore.

Una ginnastica dolce che diviene rilassamento profondo e meditazione.

Adatto a tutte le età, il successo del Deep Stretching è dato dalla metodologia che si basa su un approccio strutturale e un approccio indiretto strettamente interconnessi tra loro.

L’approccio strutturale lavora sul sistema muscoloscheletrico, comprese le fasce. La decontrazione e allungamento della muscolatura superficiale e profonda produce effetti benefici anche sulla colonna vertebrale; il lavoro sulla colonna si riflette, a sua volta, su tutto l’organismo e sulla sua funzionalità, eliminando dolore e contratture grazie alla ri-armonizzazione della postura.

L’approccio indiretto: agisce sulla parte emotiva; respirazione profonda, mindfulness del corpo e rilassamento meditativo portano alla diminuzione dell’attività dell’amigdala e del cortico-surrene con conseguente diminuzione degli ormoni stress-correlati (cortisolo, adrenalina), e la sincronizzazione dei sistemi intrinseco ed estrinseco, con riduzione delle citochine pro-infiammatorie.

Come seconda ospite avremo Stefania Montagna, Insegnante di Sciamanesimo e Yoga. Conduce seminari sui viaggi sciamanici e tecniche di guarigione, sessioni individuali, corsi di Ashtanga yoga, corsi di Matsyoga: lo Yoga in acqua e formazione istruttori. Ha appreso l’Ho’oponopono, antico metodo Hawaiano per la soluzione dei problemi, direttamente dal dott.Ihalekala Hew Len con il quale ha anche realizzato il CD “Grazie. Ti Amo”. Conduce seminari su “Ho’oponopono meditazioni”.

Oggi è qui per presentarci le 70 carte Ho’oponopono che ci permettono di vivere giornalmente l’Ho’oponopono. Possiamo utilizzare una carta Ho’oponopono ogni giorno per ricordare e approfondire il lavoro dentro noi stessi.

La grandezza delle meditazioni dell’Ho’oponopono è che, quando puliamo una memoria in noi, questa si pulisce nel mondo, infatti, tutte le cose e le persone sono interconnesse attraverso delle vere e proprie fibre energetiche che formano una rete.

L’Ho’oponopono è un antico metodo hawaiano utilizzato per la risoluzione dei problemi. Ho’oponopono significa: “compiere ciò che è giusto”, “rettificare ciò che è sbagliato”, “correggere gli errori”.

Attraverso le meditazioni Ho’oponopono, viene neutralizzata e rilasciata l’energia proveniente da pensieri dolorosi e sostituita da Ispirazioni provenienti dal Divino.

Si tratta di un vero e proprio processo alchemico. La semplicità dell’Ho’oponopono, sta nel fatto che non interessa sapere da dove provengono e perché ci sono le memorie, la Divinità lo farà per noi ed è solo la Divinità che potrà cancellarle.

L’ ’Ho’oponopono è un prezioso dono che ci porta alla libertà dalle memorie dolorose e a una profonda Pace interiore.

L’Ho’oponopono ci fa diventare consapevoli che la “banca delle memorie” dall’inizio della creazione è presente nel nostro bambino interiore, con il quale insegna a instaurare un necessario rapporto d’Amore e un dialogo collaborativo.

L’Ho’oponopono ci pone in un costante contatto diretto con la Divinità, chiamata: Dio, Universo, Grande Spirito presente dentro ciascuno di noi, alla quale chiediamo che tutti i nostri errori in pensieri, parole, fatti e azioni che hanno generato le memorie dolorose, vengano cancellati.

Quando le memorie vengono cancellate, ritorna la Luce, che è la nostra vera natura, ritorniamo all’origine, allo Zero, ritorniamo a essere “puri di cuore” e tutto ci viene donato dalla Divinità.
L’Ho’oponopono, eseguito correttamente, permette che accada la cosa giusta e ci fa sentire la Vita che scorre nel nostro corpo.

La Pace comincia da ognuno di noi.

 

Per contatti:

Elena Anna Canfora conosciuta come Deepti Canfora

cell. 335 8185620

www.deepticanfora.com

email: info@deepticanfora.com

Stefania Montagna

www.stefaniamontagna.it

Cell. 335.8295710

email: info@stefaniamontagna.it

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata