Durante la puntata di ‘Medicina Amica’ condotta dalla giornalista Antonella Baronio insieme agli ospiti in studio il Prof. Walter Pierpaoli, personaggio noto in tutto il mondo, scopritore dei benefici effetti della Melatonina, autore del bestseller del New York Times “The Melatonin Miracle” pubblicato in 17 lingue e Presidente della Fondazione INTERBION; e con il Dottor Savino Marroccoli specialista in ostetricia e ginecologia. Ci hanno presentato un nuovo approccio terapeutico per le più comuni malattie croniche e degenerative.

In particolare hanno affrontato l’argomento delle malattie metaboliche, scopriremo che nella maggior parte dei casi hanno un carattere ereditario e colpiscono con una probabilità del 25% ad ogni gravidanza quando entrambi i genitori ne sono portatori sani. Oppure insorgere in età adulta. Causate da un difetto nella catena di funzionamento delle reazioni del metabolismo. Si stima che solo in Italia nasce un bambino affetto da una Malattia Metabolica Ereditaria ogni 500 nati.

Infine hanno parlato anche dell’aterosclerosi una malattia degenerativa multifattoriale, che colpisce le arterie di medio e grosso calibro, infiammandole e irrigidendole a causa del deposito di grassi e globuli bianchi nella loro parete. Questi depositi (detti ateromi o placche aterosclerotiche) si depositano nello strato più interno delle arterie, quello in diretto contatto con il sangue.

 

 

 

Contatti:

info@drpierpaoli.com

segreteria@interbion.ch

 

4 Risposte

  1. Rosy

    Buona sera….Ho seguito tutta la puntata…volevi sapere se la crema al progesterone può essere usata anche da chi è stato operato x il nodulo al seno…E Sono in menopausa indotta…

    Rispondi
  2. Bologna Luisa

    Spettabile Telecolor seguo tutte le vostre trasmissioni di medicina e dopo aver visto e rivisto l’ultima con il prof Pierpaoli chiedevo come è possibile procurarsi le creme al progesterone (5 o 10% io ho 70 anni?) E al testosterone. Grazie veramente per tutte le trasmissioni interessantissime che fate perché hanno cambiato la mia vita è quella di tutti i miei familiari e amici.

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata