Oggi si è svolta una conferenza internazionale su “Bioengineering and cell therapy”. L’evento si è incentrato sulla rigenerazione di tessuti danneggiati o senescenti attraverso l’impiego di cellule di nuove cellule, cosiddette “staminali”: un’aspettativa terapeutica affascinante, che richiederà ancora del tempo per realizzarsi, ma che è destinata ad avverarsi.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata