Bottiglie di plastica riciclata per PepsiCo, con tecnica innovativa

La plastica è un problema che sta diventando sempre un problema maggiore, bisogna appunto cercare modi innovativi per risolvere questo problema ormai fuori controllo. Le grandi aziende quasi tutte stanno cercando di trovare materiali alternativi e più green per la produzione dei loro prodotti. Una di queste è la PepsiCo che ha raggiunto un accordo con l’industria chimica canadese Loop Industries per una fornitura di bottiglie in plastica Pet riciclata, ottenute con una tecnologia innovativa.

L’azienda PepsiCo vuole arrivare nel 2025 ad usare il 25% di plastica riciclata in tutti i suoi imballaggi e il 33% di Pet riciclato nelle sue bottiglie.

Il Polietilene pereftalato (Pet) delle bottiglie quando viene riciclato non può più essere riutilizzato per contenitori di alimentari, perché contaminato. Loop Industries ha inventato un sistema per depolimerizzare il Pet, cioè riportarlo alle sue componenti iniziali, dimetil tereftalato e glicole monoetilenico.

Queste molecole vengono poi ripolimerizzate, per ottenere polietilene vergine, utilizzabile per le bevande.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata