Cancerogeni 9 pigmenti per tatuaggi, ritirati dal mercato

Nove pigmenti per tatuaggi devono essere ritirati dal mercato perché contengono sostanze cancerogene o che provocano allergie. Lo ha deciso il ministero della Salute, che ha pubblicato i provvedimenti sul proprio sito.

Gli inchiostri sono prodotti in Usa e si chiamano Dubai Gold, Sailor Jerry Red, Black Mamba, Green Beret, Hot Pink, Banana Cream, Lining Green, Lining Red Light e Blue Iris. “Gli articoli – si legge – sono stati sottoposti a divieto di commercializzazione, ritiro e richiamo”.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata