Il Metodo Di Bella: profilassi antinfettiva

Durante l’appuntamento con il Dottor Giuseppe Di Bella degli speciali di “Medicina Amica” spiega l’importanza della profilassi antinfettiva, spesso causa dello scatenarsi di patologie che indeboliscono il sistema immunitario e che a lungo andare potrebbero generare l’insorgenza di tumori.

Ricerche internazionali documentano infatti che il 20% dei cancri dipendono da infezioni e si stima che 1 milione e 200 mila sia decessi per infezione. In questa puntata parleremo di come l’immunodepressione sia una delle cause scatenanti molteplici effetti: produzione di tossine, alterazioni del ciclo cellulare, picco di radicali liberi.

Tutti componenti che rendono il terreno fertile per l’insorgenza dei tumori. Scopriremo che clamidia, epatite B e C, sifilide, tubercolosi, condilomi e tutte le malattie sessualmente trasmissibili possono sfociare in cancro, ma soprattutto impareremo a conoscere le contromisure.

L’attivazione del sistema immunitario grazie al MDB può essere un potente toccasana: l’uso di retinoidi, vitamine E e C, melatonina, lisozima, lactoferrina e immunoglobulina insieme ad altri fattori possono essere un aiuto concreto per vivere in salute.

 

8 Risposte

  1. ANTONELLA Giaconi

    Buonasera
    Potreste linkarmi il video appena disponibile grazie, ho perso l’inizio della puntata e vorrei risentire quando parlava del lievito di birra grazie

    Rispondi
  2. irma ceriani

    ho visto la trasmissione con il Dott. Di Bella interessantissima, vorrei sapere nel caso della LISOZIMA la casa farmaceutica o dove lo si può trovare.
    Grazie

    Rispondi
      • Orietta Marangon

        Buongiorno, vorrei sapere se e’ possibile usare il lievito di birra secco invece di quello fresco. Grazie

      • News
        News

        Salve, dovrebbe contattare direttamente il dottore oppure rivolgersi al sito web del dottor Di Bella.

        Cordiali Saluti

  3. Orietta Marangon

    Buongiorno, vorrei sapere se e’ possibile usare il lievito di birra secco invece di quello fresco. Grazie

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata