“RIFIUTOPOLI”, spettacolo denuncia sul ciclo illegale dei rifiuti

“Rifiutopoli. Veleni e antidoti” è una conferenza spettacolo sul ciclo illegale dei rifiuti, prodotta da Cinemovel Foundation con il patrocinio di Legambiente e il sostegno di Fondazione Unipolis e di Ecodom, il principale Consorzio italiano di gestione dei RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche). Sta girando l’Italia anche in molte scuole ed é stata rappresentata a Milano in occasione dell’assemblea di Ecodom.

Enrico Fontana, membro della segreteria nazionale di Legambiente e direttore de La Nuova Ecologia, attraverso una performance multimediale racconta i traffici della ecomafia e il cambiamento concreto e visibile che i piccoli gesti quotidiani di tutti possono generare. Lo spettacolo si sviluppa con un alternanza di linguaggi espressivi: la narrazione di Fontana lascia spazio a un mix di parole, suoni e immagini trasformate dall’artista Vito Baroncini, con la sua lavagna luminosa, essa stesso riciclo creativo di un oggetto in disuso.

“Abbiamo deciso di sostenere questo progetto perché i Produttori aderenti a Ecodom sentono di avere anche la responsabilità di aiutare ad accrescere la consapevolezza dei cittadini sul tema dei rifiuti, del loro impatto sull’ambiente e dell’importanza di comportamenti sostenibili. – afferma Giorgio Arienti, direttore generale di Ecodom – Per evitare che i rifiuti che produciamo tornino a noi sotto forma di veleni assorbiti tramite la terra, l’aria e l’acqua è indispensabile promuovere un economia circolare virtuosa, che attraverso un corretto trattamento dei rifiuti ci restituisca materie prime da riutilizzare.”

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata