Speciale Medicina Amica: Mondo pulito, illusione?

I cambiamenti climatici a cui stiamo assistendo sono la diretta conseguenza delle scelte che l’uomo ha compiuto nel corso dei secoli, a partire dalla prima rivoluzione industriale con il carbone, per arrivare a quella della plastica. Oggi più che mai il pianeta Terra è messo a dura prova: microflora e fauna sono rovinate, terreni desertificati, concimi chimici e produzione smisurata dei rifiuti ci impongono profonde riflessioni su quale direzione l’umanità sta prendendo.

In questa puntata degli Speciali di Medicina Amica insieme al Dottor Stefano Montanari della Nanodiagnostics affrontiamo la correlazione tra nanoparticelle generate dall’inquinamento e nanopatologie. Sempre più acqua e aria sono ricche di polveri che inevitabilmente colpiscono il nostro organismo. Malattie rare e tumori sono sotto la lente del microscopio elettronico sul quale gli scienziati Montanari-Gatti studiano oramani da 30 anni. Tante le possibilità per l’uomo moderno di riportare equilibrio: attraverso la cultura, le scelte consapevoli, nuovi stili di vita possiamo fare la differenza.

 

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata