Il Reparto pediatrico delle Terme di Tabiano offre anche ai piccoli pazienti affetti da patologie dell’apparato respiratorio (e non solo) un’assistenza diagnostica e terapeutica specifica ed altamente qualificata.

Di questo si parla nella puntata di Pillole dalle terme condotta dalla giornalista Loretta Gregori.

Gli ospiti in studio, il dottor Massimo Gualerzi, direttore sanitario delle terme di Salsomaggiore e Tabiano, ed il dottor Guido Barbieri, otorinolaringoiatra, parleranno di come, soprattutto nei confronti di soggetti più delicati come i bambini, le acque delle Terme di Tabiano – grazie alla straordinaria ricchezza di sali minerali e di zolfo – costituiscono un’efficace alternativa alle tradizionali cure farmacologiche in patologie quali riniti, sinusiti, otiti, faringo-laringiti, tracheo-bronchiti, asma bronchiale e dermatiti.

L’azione preventiva e curativa delle acque termali agisce come un vaccino naturale potenziando le naturali difese immunitarie dell’organismo. Le terapie inalatorie praticate alle terme permettono ai principi attivi delle acque di Tabiano di esercitare un efficace effetto anti-infiammatorio ed anti-catarrale che ristabilisce le naturali condizioni delle vie respiratorie.

Ai trattamenti individuali di inalazione si affiancano cure inalatorie in ambiente durante le quali i bambini possono anche fare nuove conoscenze e vivere una normale situazione di socialità, alla quale fa da sfondo un efficace contesto terapeutico.

Il tutto al solo costo del ticket sanitario, pari a 3,10 Euro fino a 6 anni di età e di 55 Euro dai 6 ai 55 anni, quando le cure sono prescritte dal pediatra o dal medico curante.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata