Cardiomiopatia da mutazioni lamina, scoperta origine delle aritmie – Le mutazioni del gene della Lamina, una proteina fondamentale dell’involucro nucleare della cellula, sono causa di cardiomiopatia, malattia del muscolo cardiaco associata a dilatazione del cuore e alterata funzionalità, e sono associate a disturbi della conduzione, aritmia e morte improvvisa. E’ quanto emerso da uno studio frutto della collaborazione tra i gruppi di ricerca di Elisa Di Pasquale e Gianluigi Condorelli, entrambi legati al Cnr-Istituto di Ricerca genetica e Biomedica e all’Irccs Istituto clinico Humanitas, e della collaborazione di ricercatori e medici che operano in Italia e all’estero. Sentiamo le parole del Prof. Condorelli.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata