Il Metodo Di Bella: retinoidi e vitamine

Nuovo appuntamento con il Dottor Giuseppe Di Bella che in questa puntata degli speciali di “Medicina Amica” ci spiega il prezioso ruolo del multiterapia nella cura delle malattie degenerative, in particolare SLA, Alzheimer e Parkinson.

Secondo il rapporto dell’organizzazione mondiale della sanità (OMS) del 2016 la demenza, nelle sue molteplici forme, è stata definita “una priorità mondiale di salute pubblica”. Recenti stime a livello internazionale indicano che nel mondo 46 milioni circa di persone sono affette da Alzheimer e che il dato potrebbe triplicare nei prossimi 40 anni. In Europa sono 3 i milioni di malati, 1 milione e mezzo solo in Italia di cui il 73% donne. I malati di Parkinson, malattia cronica, lentamente progressiva, che coinvolge diverse funzioni motorie, vegetative, comportamentali e cognitive, con conseguenze sulla qualità di vita, si stima siano mezzo milione solo in Italia. Una cifra calcolata più di vent’anni fa. Nel mondo oggi i malati sono 6 milioni, ma l’organizzazione mondiale della sanità prevede un raddoppio dei casi entro il 2010. Cifre meno grandi riguardano i malati di SLA: 3600 in Italia e circa 200 mila nel mondo.

Questi dati riguardano i casi conclamati e spesso i sintomi si manifestano quando la malattia è già in corso e le funzionalità cognitive e motorie sono già state compromesse. Quali sono le cause che scatenano queste patologie? Fattori genetici e ambientali contribuiscono al proliferare di queste malattie irreversibili e profondamente invalidanti che rappresentano un problema personale per chi viene colpito, ma che grava anche sulle spalle di familiari e società.

Il Metodo Di Bella anche in questi casi può essere d’aiuto grazie all’uso della melatonina, della vitamina E e dell’acido retinoico, componenti fondamentali per supportare a livello sistemico la salute delle nostre cellule.

Non mancate a questo appuntamento con la salute, la scienza e la ricerca!

Nel video, una breve anticipazione

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata