Gravemente sottovalutata la molecola della melatonina interferisce su una quantità enorme di reazioni, attiva l’epifisi e migliora l’emoglobina e di conseguenza la funzionalità dell’apparato vascolare. Capace di indurre rilassatezza, viene spesso usata per i disturbi del sonno, ma le sue qualità sono infinite tanto da migliorare gli scambi dei tessuti e il PH. Senza alcun effetto collaterale, la melatonina viene utilizzata nel Metodo Di Bella insieme ad altre molecole biologiche nella sua forma più efficace: biodisponibile e idrosolubile. Un aiuto concreto e un sostegno sia per chi è in cura dal cancro ma anche per chi vuole aderire al protocollo di prevenzione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata