Laser a CO2 frazionato e Yamuna® Body Rolling

In studio durante la puntata di ‘Laboratorio Salute’ con la conduttrice e giornalista Micol Baronio abbiamo avuto il piacere di conoscere la Dottoressa Alessandra Cecchini, specialista in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva dal 1995.

Una carriera straordinaria, partendo dai dieci anni in Francia dove ha frequentato i più prestigiosi servizi di Chirurgia Plastica. Ha lavorato nell’industria farmaceutica a livello internazionale per lo sviluppo di nuovi farmaci. Dal 2002 cultore della materia in Chirurgia dei genitali femminili. Master presso il dr Matlock a Los Angeles. Si occupa di volontariato in Togo. (Dal 2017 collabora con Luconlus, onlus che opera in Togo per lo sviluppo della chirurgia plastica nell’Africa occidentale).

Parleremo di invecchiamento sia da un punto di vista estetico, quindi invecchiamento cutaneo, ma anche da un punto di vista legato alla sfera intima, vale a dire l’invecchiamento dei genitali femminili: attraverso il trattamento con il laser CO2 frazionato infatti è possibile trattare rughe, macchie, cicatrici da acne, smagliature ma anche atrofia vaginale e incontinenza urinaria da sforzo.

L’applicazione del laser – che ricordiamo deve essere effettuata esclusivamente da personale medico specializzato con apparecchiature certificate – avviene attraverso l’emissione di una particolare fonte luminosa che genera calore a contatto con i tessuti a cui è indirizzata; questo calore promuove il risultato estetico e va ad agire in profondità con effetto rigenerante e liftante della cute. Gli effetti sul viso sono immediatamente visibili: in pochi giorni l’aspetto appare più giovane e fresco e la pelle più liscia, tonica e luminosa.

Per il trattamento della secchezza vaginale invece, il laser CO2 frazionato va in aiuto delle donne che riportano problemi causati dall’avvicinarsi della menopausa: la scomparsa degli estrogeni riduce infatti drammaticamente il livello del testosterone, con la conseguente comparsa di alcuni sintomi che vanno a colpire la sfera intima, come la secchezza vaginale. Attraverso l’emissione pulsata e il conseguente effetto termico ottenuto sulle strutture il laser va a stimolare il rimodellamento del collagene e la sintesi di nuove fibre, portando così al ripristino funzionale della vagina e contrastando gli effetti dell’invecchiamento ginecologico. Il trattamento si effettua senza nessun tipo di anestesia, dura pochi minuti, è indolore e normalmente sono sufficienti 3 sedute da eseguire a distanza di un mese e da ripetere una volta all’anno per il mantenimento del risultato.

Nella seconda parte della puntata conosceremo Mariangels Pujol, practitioner Yamuna Body Rolling, scopriremo una tecnica meravigliosa chiamata Yamuna® Body Rolling.

Lo Yamuna® Body Rolling nasce quasi 30 anni fa dalla potente visione di Yamuna Zake, una donna che ha dedicato tutta la sua vita alla comprensione delle logiche del corpo e a cercar di capire come, attraverso l’applicazione corretta di esercizi specifici, si potesse migliorare il proprio benessere. Lo Yamuna® Body Rolling fonda i suoi principi nello Hatha Yoga ed è in grado di creare a livello corporeo effetti positivi strutturali a lungo termine.

I benefici complessivi sono immensi: non più mal di schiena a livello lombare e cervicale e drastica riduzione dei mal di testa, che la affliggevano da anni. Riconoscendo la validità del Metodo Yamuna® grazie ai benefici personalmente testati, decide di approfondirne la conoscenza e si certifica insegnante.

Quando lavoriamo, assumiamo per la maggior parte del tempo una postura scorretta, in seguito alla quale il corpo tende a cedere alla forza di gravità e a curvarsi in avanti.
In tutto il mondo, il mal di schiena rappresenta una delle principali ragioni di astinenza dal lavoro!
In questa lezione impareremo come preservare la nostra schiena e mantenerla in salute. Saranno svolti una serie di esercizi per migliorare l’allineamento della colonna, creare spazio tra i dischi vertebrali e si migliorerà la postura che si manterrà naturalmente più eretta.
La nostra schiena sarà alla fine più forte, più flessibile e svolgerà il suo compito di mantenerci eretti… senza sforzo!

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata