Universo Steiner: Il tavolo delle stagioni

In questa puntata di Universo Steiner parliamo del tavolo delle stagioni. La giornalista Loretta Gregori intervisterà Francesca Pavan, editore, che all’argomento ha dedicato un libro.

Il tavolo delle stagioni è sempre presente nelle scuole steineriane e si tratta si un decoro utile per celebrare il ciclo dell’anno. Porta i bambini ad osservare la natura e a coinvolgerli nell’alternarsi dei cicli stagionali. In questo, la pedagogia sterineriana, trova un valido elemento di educazione.
Il tavolo delle stagioni ripropone ciò che accade all’esterno della casa o della scuola. Le figure rappresentano ciò che muta e si alterna in natura.

Con un’attenta preparazione del “tavolo delle stagioni” si esprime la natura mutevole esterna.

Michael Edizioni nasce dall’esigenza di contribuire alla diffusione di opere che, in vari modi, aiutano l’uomo a comprendere e a dare un senso più profondo all’esistenza.

L’uomo, per sua natura, ricerca in sé e fuori di sé, elementi che lo aiutano a considerarsi come essere unico e irripetibile; legato alla natura che lo contiene, al rapporto nel sociale, alla sua stessa interiorità. Ecco che, attraverso il suo sentire, le sue esperienze, intraprende un percorso che lo porterà a “costruire” o a “distruggere” la sua stessa realtà.

La nostra produzione, nell’affrontare varie tematiche, cerca quelle risposte che diverranno aiuto nella ricerca del vero significato dell’essere.

Spazio viene dato anche al libro per bambini e ragazzi, nella collana “Il Volo”, perché prenda forma un prodotto d’utilità e servizio al fine di regalare, a chi lo legge, momenti di libertà, fantasia, serenità, nel pieno rispetto dell’individuo stesso.

 

Per informazioni

www.michaeledizioni.it

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata