Lo spirito degli alberi: pino insieme al bio falegname Oliviero Tomasoni

Gli alberi non tradiscono, non odiano, trasmettono solo felicità e amore, ecco perché l’uomo stando loro vicino avverte una corrente positiva e rigeneratrice. Per vivere appieno la bellezza di queste essenze in questa puntata de “Lo Spirito degli Alberi” Chiara Delogu ci porta in Val di Sella per scoprire il Pino, albero legato a Saturno utilizzato in moltissimi manufatti e rimedio nei fiori di Bach contro i sensi di colpa.

Da secoli il Pino viene utilizzato per le sue qualità benefiche: l’istituto di ricerche Austriaco Joanneum Research ha misurato le proprietà terapeutiche di questa essenza, sia sull’apparato respiratorio che sull’apparato circolatorio. Il profumo emanato dal suo legno ha la capacità di rendere il respiro più profondo, di diminuire il battito cardiaco e di favorire un sonno più profondo e ristoratore, facilitando anche la guarigione di disturbi legati alla respirazione, sinusiti, bronchiti nonché problemi legati a sintomi allergici.

Insieme al bio falegname Oliviero Tomasoni abbiamo scoperto come il Pino Cembro viene lavorato nella Bottega del Legno di Brescia per realizzare diffusori naturali che non necessitano di alcun collegamento elettrico e non creano campi elettromagnetici nocivi. Costruiti con il legno dello stesso Albero, rispettando le proporzioni armoniche, nella loro cavità interna contengono trucioli di Cembro potenziati dallo stesso olio essenziale.

La fantastica vita nata nel bosco continua nelle nostre case, ricordandoci che da sempre gli alberi ci sono amici.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata