Laboratorio Salute: Medicina tradizionale Cinese, Shiatsu e Moxibustione

In questa puntata di Laboratorio Salute conosceremo l’associazione Hakusha… sabbia bianca … un centro Studi Shiatsu e Moxa diretta dal dot. Maurizio Parini e fondata nel 1986 da Mario Vatrini, allievo diretto del maestro Masunaga. Vanta oltre venticinque anni di esperienza nell’insegnamento e nella formazione di professionisti ed insegnanti.  E’ stata fondata nello spirito delle due maggiori scuole di Shiatsu giapponesi: Namikoshi e, soprattutto, Masunaga. Riunisce istruttori e docenti altamente preparati che ne configurano l’insegnamento e la pratica e che hanno collaborato alla stesura dell’importante opera “Medicina Tradizionale Cinese per lo Shiatsu ed il Tuinà” pubblicata dalla Casa Editrice Ambrosiana.

Con noi in studio avremo: Maurizio Parini , Presidente e direttore didattico Hakusha e Donata Dossi e Marco Zigrino, insegnanti Hakusha.

Maurizio Parini ha iniziato lo studio dello shiatsu nel 1981 con Mario Vatrini, insegnante di shiatsu diplomato a Tokio nel 1975 alla Scuola Iokai con il M.° Masunaga. Nel 1987 ha studiato per un anno preso il Dojo di Colbordolo di Y. Yahiro. Dal 1986 insegna presso la Scuola di Shiatsu e Moxa Hakusha.
E’ stato presidente della Associazione Scientifica Italiana di Terapia Manuale, presidente della Federazione Italiana Shiatsu, ha fatto parte della Commissione Esaminatrice per l’iscrizione all’albo professionale privato di Operatore Shiatsu.Terapista della riabilitazione, diplomato alla Scuola Francese di Formazione in Terapia Manuale. E stato docente dei corsi di formazione per Istruttori Zilgrei ed ha collaborato alla pubblicazione di libri editi da Mondadori sull’Autoterapia Zilgrei. Con il D. Corradin e il D. Di Stanislao ha collaborato alla pubblicazione del libro Medicina Tradizionale Cinese per lo Shiatsu ed il Tuinà editi dalla CEA.

Marco Zigrino è operatore shiatsu professionista, inizia lo studio dello shiatsu nel 1995 seguendo il corso professionale triennale della scuola Hakusha – centro studi shiatsu e moxa di Milano, dove consegue il diploma nel 1998. Dal 1998 al 2000 segue il Master post-diploma della stessa scuola frequentando i corsi avanzati di Medicina Tradizionale Cinese, Trattamento dei meridiani straordinari, trattamento degli stati emozionali secondo la MTC, trattamenti strutturali e approfondimenti vari di shiatsu e moxa.
Dal 1998 al 2001 si forma come assistente ai corsi professionali completando un triennio e dal 2001 passa al ruolo di istruttore al primo anno di corso. Attualmente è responsabile della sede Hakusha di Milano e collabora con la scuola come insegnante del percorso professionale presso le sedi di Milano, Como e Varese. Nel 1999 frequenta il corso di attivazione dei meridiani straordinari con tecniche craniosacrali e di massaggio fasciale tenuti da Gianni Pizzati di Trieste e perfeziona la tecnica seguendo gli insegnamenti dell’Accademia Craniosacrale metodo Upledger di Trieste. Dal 1996 Approfondisce tecniche di guarigione psico-spirituale, meditazione e consapevolezza personale seguendo i percorsi della Healing Wisdom di Ron Young. Frequenta, presso l’associazione MediCina con Elisa Rossi, il corso di Tuinà pediatrico e partecipa alle sedute di ambulatorio per completare la formazione. Nel 2009 segue i corsi di Neurotaping Somatosensoriale Elastico tenuti da Virgilio Mariani.

Dal 2003 segue i corsi di tecniche sciamaniche dell’Associazione Chakaruna, terminando nel 2006 il percorso di formazione biennale e lavorando con uomini e donne di Medicina della tradizione centro e sud americana. Dal 2006 collabora con l’Associazione Chakaruna come assistente ai corsi, affinando la formazione e diventando nel 2008 praticante di sciamanesimo, e nell’organizzazione di eventi e corsi legati alla riscoperta dei legami che ci uniscono con la Madre Terra. Nel lavoro con le persone, oltre allo shiatsu e al craniosacrale, si avvale della moxibustione (stimolazione degli agopunti mediante il calore) e di tecniche proprie della tradizione sciamanica centro e sud americana.

SalvaDonata Dossi è operatore professionale Shiatsu’ rilasciato dal Centro studi Shiatsu-Moxa Hakusha di Milano, specializzata in tecniche di Moxibustione Cinese e Giapponese, diploma del corso di Medicina Tradizionale Cinese applicata allo Shiatsu rilasciato dal Centro studi Hakusha , corso di” Studio sui punti d’agopuntura ” tenuto a Milano dal Dott. M. Corradin, diploma di ” Dietetica Tradizionale Cinese” relatore Dott. M. Corradin, concluso il corso di ” Psicodinamica ” tenutosi a Milano presso: l’ISPA ( Istituto Sperimentale di Psicodinamica Applicata), diploma di “Riflessologia Plantare” rilasciato dal Centro Italiano Riflessologia Fritzgerald di Milano, diploma di “Massaggio Olistico” rilasciato dal Centro Italiano Riflessologia Fritzgerald di Milano, conseguito il II livello di Reiki Metodo Usui di guarigione naturale, seguito corso sui “Fiori di Bach”, docente al corso introduttivo di Shiatsu presso l’associazione “la Fonderia delle Arti” di malnate (VA), insegnante a Varese del corso triennale professionale per “Operatori Shiatsu”

SHIATSU, UNA GRANDE ARTE PER LA SALUTE

Lo Shiatsu è un’arte autonoma che si fonda su un insieme di modelli in prevalenza appartenenti alle tradizioni cinese e giapponese, nasce quindi in un contesto culturale differente da quello occidentale moderno. Viene particolarmente influenzato da numerosi aspetti del pensiero Taoista.

Lo Shiatsu è rivolto a favorire il libero fluire del Qi/Ki, principio base unitario di tutti i fenomeni naturali compreso l’essere umano. Il Qi/Ki si manifesta e viene percepito sia come funzione che come forma. Qi/Ki viene comunemente tradotto in italiano con il termine “energia”.

Lo Shiatsu agisce sul corpo del ricevente mediante pressioni perpendicolari, mantenute e costanti, portate con la mano, il gomito e il ginocchio. La pressione è agita sulla rete di meridiani, aree e punti che costituiscono la struttura energetica dell’essere umano. La concezione di una struttura energetica dell’essere umano, codificata dalla medicina tradizionale cinese e patrimonio di tutte le tradizioni estremo-orientali, è la radice da cui lo Shiatsu nasce e si sviluppa.

Lo Shiatsu si indirizza ad attività di armonizzazione del Qi/Ki nell’essere umano unitariamente inteso, concorrendo alla prevenzione di condizioni energetiche disarmoniche o alla trasformazione delle disarmonie già in atto. Ciò significa creare le condizioni perché l’individuo possa armonizzare la sua natura interna e la sua relazione con l’ambiente esterno.

Lo Shiatsu si occupa delle condizioni di benessere e di disagio dell’essere umano in termini concettuali e relazionali differenti e autonomi da quelli utilizzati dalla cultura medica occidentale di questo secolo, ed è quindi estraneo al concetti di “malattia” e “terapia” come correntemente intesi.

Lo Shiatsu si è diffuso in Europa e negli Usa a partire agli anni ’70. E’ parte integrante di una realtà culturale specifica che considera la salute non solo come mantenimento delle funzioni vitali, ma come percorso di crescita personale. In Italia è praticato da migliaia di operatori che attraverso il loro lavoro hanno ampiamente dimostrato la sua applicabilità su persone di ogni tipo, senza distinzione di età e di condizione.

L’operatore Shiatsu si forma in un iter pluriennale in cui l’acquisizione degli elementi tecnici, teorici e percettivi è strettamente e costantemente collegata alla pratica.

L’operatore Shiatsu opera secondo sequenze e modalità relative alla particolare struttura e situazione energetica del ricevente, valuta le condizioni del Qi/Ki e ne facilita il flusso seguendo specifici criteri di riequilibrio energetico.

La formazione professionale dell’operatore Shiatsu è originale ed autonoma. E’ prodotta dalla compresenza di specifici elementi tecnici e culturali che sono oggi patrimonio soltanto di quanti fanno ricerca in questo campo e che praticano tale professione.

La Federazione Italiana Shiatsu è nata nel 1990. Da anni opera per la diffusione e lo sviluppo dello Shiatsu come arte autonoma e per promuovere una preparazione professionale sempre più qualificata; su questi obiettivi è diventata oggi riferimento per la maggior parte delle scuole di Shiatsu in Italia. I suoi soci professionisti sono operatori che, dopo aver completato gli studi presso una scuola con un programma triennale e compiuto un anno di praticantato, hanno superato un esame teorico/pratico davanti ad una Commissione designata dalla stessa Federazione.

Per contatti

www.hakusha.it

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata