Guarire dalle patologie tiroidee con il GAG Method

La tiroide rappresenta una delle più importanti ghiandole del sistema endocrino perché influenza le difese immunitarie, il flusso sanguigno, l’equilibrio ormonale, il metabolismo degli organi e l’emotività. Sarà questo l’argomento affrontato a Laboratorio Salute assieme al dottor Giovanni Giannotti, medico chirurgo, omeopata unicista ed ideatore della medicina degli ibridi omeopatici.

I disturbi tiroidei si possono diagnosticare con facilità ma è necessario tenere sotto controllo le patologie relative alla ghiandola, soprattutto se si tratta di pazienti donne che cercano una gravidanza, e certamente anche nel caso in cui si riscontrino problemi al cuore, infatti tra tiroide e cuore esiste un nesso fiosologico.

Se la tiroide produce un numero eccessivo di ormoni, si parla di ipertiroidismo. Questa malattia può provocare palpitazioni, appetito irregolare, occhi sporgenti, stati frequenti di ansia, sonno disturbato, debolezza, tremori agli arti e scarso ciclo mestruale.

Se al contrario, la tiroide produce un numero insufficiente di ormoni, si verifica un caso di ipotiroidismo. I sintomi tipici del quadro clinico sono: incremento di peso, emicrania, problemi alla pelle, alle unghie, ai capelli, calo di difese immunitarie, stitichezza, allergie, insonnia e infertilità. L’ipotiroidismo colpisce soprattutto le donne oltre i 50 anni di età ma può interessare anche bambini e anziani.

Esistono poi altre malattie della tiroide come la sindrome di Riedel, per cui la tiroide si gonfia in maniera evidente deformando la gola, noduli benigni e tumori. Anche il cancro alla tiroide e la tiroidite di Hashimoto sono piuttosto in aumento.

Altri fattori scatenanti possono essere tossine alimentari, inquinamento ambientale, sostanze stupefacenti, squilibri ormonali, allergie o intolleranze al cibo, radiazioni, metalli pesanti, eccesso di cloro o fluoro nelle falde acquifere.

Nella puntata verranno trattati questi argomenti: ipertiroidismo (Basedow Graves) con palpitazioni, dimagrimento ed esoftalmo, gozzo multinodulare con eutiroidismo, tiroiditi autoimmuni con ipotiroidismo ( Hashimoto ….) spessissimo associata alla vitiligine, ipotiroidismo post chirurgia resettiva, ipotiroidismo da tiroidite , ipotiroidismo subclinico( pazienti con test ematici normali ma in sovrappeso non giustificato da poca assunzione di cibo! Intolleranze alimentari associate.

Per contattare il dottor Giovanni Giannotti

Studio di Lugano (Svizzera)

Via L. Lavizzari 2/A 6900

Tel: 0041/789307003

email docgiannotti@icloud.com

Il libro del dottor Giovanni Giannotti: “La Medicina degli Ibridi Omeopatici: il segreto custodito tra gli scritti di Samuel Hahnemann per la cura delle malattie croniche costituzionali” è in vendita su Amazon al seguente link CLICCA QUI.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata