CRANBERRY E CURCUMINA PERPROTEGGERE L’APPARATO CARDIOVASCOLARE E RESPIRATORIO

Le malattie cardiovascolari sono tra le principali cause di morbosità, invalidità e mortalità ma sono tuttavia per la gran parte prevenibili attraverso l’adozione di stili di vita sani.

Nella prossima puntata di “Alimenti ferma tempo” la trasmissione a cura di Erbemedicali, Gianpaolo Tocco, naturopata ed erborista, illustrerà i benefici della curcumina e del cranberry che, tra le varie proprietà benefiche sulla salute, svolgono un’importante azione protettiva sull’apparato cardiovascolare e respiratorio.

Queste due sostanze, assunte quotidianamente, contribuiscono a mantenere in salute cuore e apparato respiratorio.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata