I rifiuti sul fiume Po, tra plastiche e bidoni

Paesaggi da cartolina con plastiche, bidoni abbandonati. Anche ruote. Succede sulle rive del fiume Po tra Cremona e Piacenza, dove tanti anni fa si andava a fare il bagno e ora, invece, si vanno a raccogliere bottiglie, lattine, assorbenti, addirittura ruote, probabilmente d’automobile.

Rifiuti abbandonati ma anche trasportati dal fiume durante le piene. In ogni caso, l’immondizia, indipendentemente dalla provenienza, c’è e offre uno spettacolo davvero pessimo.

Siamo andati in queste zone con Fabio Guarreschi dell’Associazione il Nibbi.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata