Speciale Medicina Amica: Pianeta Uomo con Stefano Montanari

Nella puntata degli Speciali di Medicina Amica con gli studi della Nanodiagnostics condotti dagli scienziati Antonietta Gatti e Stefano Montanari. Insieme cercheremo di capire come funziona il corpo umano e quali sono le similitudini con la Terra.

La medicina cinese ha mappato il corpo umano seguendo i percorsi energetici: meridiani e paralleli che assomigliano a quelli di Gaia, l’uomo, secondo il pensiero orientale, non è altro che un microcosmo in miniatura, con linee di forza, con una rete dove scorre l’energia, con punti e nodi cruciali per la salute.

Ruolo fondamentale e parallelismo facilmente comprensibile riguarda il microbiota: come il Pianeta Terra ha necessità di produrre funghi e batteri per produrre i vegetali, così l’uomo ha necessità di coltivare la propria flora batterica utile per la salute dell’intestino. Se infatti il nostro intestino non possiede le giuste dosi di batteri e funghi può arrivare a produrre enzimi dannosi o non produrne affatto, così come se i terreni vengono inquinati da additivi chimici diventano sterili. In questa puntata scopriremo le correlazioni tra l’inquinamento e lo sviluppo di nanopatologie, tra Natura e Uomo, un solo Pianeta, collegato e interconnesso.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata