Lo spirito degli alberi: Ulivo e Olmo con bio falegname Oliviero Tomasoni

Torna la rubrica sugli alberi dopo l’emergenza Covid. Per ripartire abbiamo pensato ad un simbolo della rinascita: l’ulivo, pianta che nella religione cristiana ricopre molte simbologie. Con il bio falegname Oliviero Tomasoni parleremo del perché per i cristiani rappresenta la pace e la rigenerazione. Anche altri popoli hanno considerato questa pianta sacra e la usavano per fare delle corone con cui cingevano gli atleti vincitori delle olimpiadi. Per i Romani era simbolo insigne per uomini illustri. Per gli Ebrei l’olivo era simbolo della giustizia e della sapienza. Pianta legata al Sole racchiude dentro di sé la capacità di nutrire e rigenerare gli esseri umani.

In questa puntata de “Lo Spirito degli Alberi” parleremo anche dell’Olmo che sin dall’antichità ha avuto caratteristiche sacrali per gli antichi sacerdoti Druidi. L’Olmo era considerato dagli antichi l’albero dei sogni, dedicato a Morfeo e, contemporaneamente, l’albero della giustizia, sotto il quale si riunivano i giudici per essere ispirati a emettere giuste sentenze.

Scopriremo come questi legni possono essere usati in falegnameria e a quali pianeti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata