In arrivo la cura con i raggi ultravioletti contro il Covid-19

Buone notizie per quanto riguarda la cura contro il Coronavirus.  la cura arriva grazie all’utilizzo dei raggi ultravioletti.  Secondo uno studio dell’Università degli Studi di Milano (dipartimento “Luigi Sacco”), dell’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf) e dell’Istituto nazionale dei tumori maggiore è la quantità di raggi UVA eUVB, minore è il numero delle infezioni.

Questo spiegherebbe la ragione per cui in estate abbiamo meno casi. Mario Clerici, il primo firmatario dei lavori, è professore ordinario di Immunologia all’Università di Milano e direttore scientifico della Fondazione Don Gnocchi colui che ha avuto l’intuizione insieme ad un collega.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata