Lo Spirito degli Alberi: l’alloro e il melograno

In questa puntata de Lo Spirito degli Alberi vi porto a conoscere due piante che popolano i giardini di tutto il mondo: l’alloro e il melograno, simboli di vittoria e prosperità. L’alloro è tra le essenze più note dell’antichità, nell’antica Grecia e nell’antica Roma era il simbolo della pace e della vittoria sia in campo militare che nelle gare sportive, i suoi rami venivano infatti intrecciati per creare corone da porre sul capo dei vincitori nei giochi pitici e dei personaggi degni di riconoscimento e stima.

Il melograno, una mela dai piccoli semi, veniva coltivato dall’Iran all’India fino a tutto il Mediterraneo. I colonizzatori spagnoli lo portarono anche nel nuovo mondo e, da allora, è presente anche in Sud America e in alcune zone degli Stati Uniti.

Si tratta di uno dei frutti intorno ai quali sono nati il maggior numero di miti e leggende e a cui vengono riconosciuti importanti significati simbolici. Associato ad Afrodite al tempo dei greci, Giunone per i Romani e alla Madonna per i cattolici a partire dal medioevo, il frutto di questa pianta è perfetto per rappresentare la fertilità e l’abbondanza.
Sono tante le curiosità che scopriremo nel meraviglioso giardino di Solimago.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata