Lo spirito degli alberi: Magnolia con il bio falegname Oliviero Tomasoni

In questa puntata de Lo Spirito degli Alberi Chiara Delogu vi accompagna a conoscere la magnolia: sapete che questa pianta deve il suo nome a Pierre Magnol un medico e botanico francese che introdusse la nozione di famiglia nella classificazione botanica?

La magnolia ha origini molto antiche e la si può trovare in diverse parti del mondo, dall’America all’Asia.

Come ci insegna Oliviero Tomasoni, il bio falegname, è una pianta che raccoglie in sé mille segreti e leggende: simbolo di dignità e perseveranza, si narra che in origine la Magnolia fosse una pianta formata da una sorta di “due magnolie”. Una era esterna e una interna, a forma di stella, che simboleggiava l’anima, il cuore della pianta, che si unirono per amore. Secondo il Feng Shui, la magnolia in fiore è la chiave del benessere e della ricchezza della famiglia.

Un fiore bianco, secondo l’antica tradizione, è un talismano di femminilità e bellezza. Le foglie rappresentano l’energia di guarigione e di amore, la corteccia la capacità di resistere ai dolori e alle fatiche tipica delle donne e i fiori la sensualità e la passione. Vi mostreremo una pianta secolare che ci ha accolto sotto il suo grande e profumatissimo ombrello.

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata