54 anni spesi per difendere e promuovere il capitale naturale italiano. Con le sue Oasi, che oggi sono più di 100, il WWF in Italia è riuscito a salvare habitat e specie straordinari che rischiavano di scomparire per sempre. Questi scrigni di bellezza rappresentano non sono solo rifugi sicuri per tante specie a rischio, ma anche presidi per difesa della nostra salute e del nostro benessere. Sentiamo le parole di Isabella Pratesi, Direttore della Conservazione del WWF.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata