Coronavirus, Fda Usa autorizza uso del plasma. Trump: efficace

La Food and Drug Administration (Fda) ha autorizzato l’uso di emergenza del plasma di persone guarite dal coronavirus per la cura di pazienti ricoverati per il Covid-19, sostenendo che “i benefici conosciuti e potenziali del prodotto superano i rischi” e riferendo di oltre 70.000 persone già curate con il plasma.

“È un’ottima cosa. Oggi sono lieto di fare un annuncio davvero storico nella nostra lotta contro il virus cinese che salverà tantissime vite”, ha detto il presidente Donald Trump in un briefing alla Casa Bianca.

“Si tratta di una potente terapia che trasfonde robusti anticorpi da persone curate dal coronavirus per aiutare coloro che sono ancora infetti. Il tasso di successo è incredibile. L’azione di oggi amplierà notevolmente l’accesso a questo trattamento”, ha spiegato il presidente americano.

“Abbiamo fornito 48 milioni di dollari alla Mayo Clinic per finanziare uno studio per testare l’efficacia del plasma. Grazie a questo studio, più di 100.000 americani si sono già iscritti per ricevere questo trattamento ed è stato dimostrato che riduce il tasso di mortalità del 35 per cento. È un numero impressionante”.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata